meno allergie con un cane in casa 2


http://www.amicidelgoldenretriever.it/meno-allergie-un-cane-casa/La rivista Inglese Pnas ha pubblicato uno studio che dimostrerebbe che la presenza di un cane in casa ridurrebbe il rischio di allergie e altre malattie, infatti oggi nella società industrializzata vi è un eccesso di igiene che porta a ridurre le difese immunitarie. Quindi per buona pace dei maniaci dell’igiene, il cane porterebbe dei batteri “buoni” che aiuterebbero a combattere alcune malattie. leggiamo l’interessante articolo della rivista Panorama

http://www.panorama.it/scienza/animali-natura/cane-allergie/

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 commenti su “meno allergie con un cane in casa

  • Danile

    Salve a tutti. Ho un problema : mio figlio tre anni fa ha fatto i test allergici, ed è risultato allergico 5 mm al gatto e 3 mm al cane, aveva 5 anni. Vorremmo procedere a fargli fare a distanza di 3 anni nuovamente il test. Vorremmo prendere un Golden Retriver. Cosa mi consigliate? Qualcuno di voi sa darmi consigli, o è un veterinario? Ho sentito che se il cane è una femmina ha meno ormoni, quindi da meno allergie, poi il pelo lungo è resistente, ed in fine un prodotto che si chiama allerpet dicono funziona. L avete provato? Ovviamente poi i vari shampi e attenzioni igeniche. Grazie a tutti

    • Antonio Gabellone L'autore dell'articolo

      Risponde la dottoressa Laura Cagnoli medico veterinario a Pisa

      Il cane non è a tutti i costi. Premetto che i test andrebbero ripetuti perché nei bambini a distanza anche di poco tempo variano molto e che basta fare un giro ai giardinetti se si è allergici veramente ce ne accorgiamo empiricamente, premesso ciò l’allergia non dipende dagli ormoni ma dal pelo. Esistono razze selezionate appositamente ma lo stesso barboncino non avendo sottopelo è molto tollerato. Detto tutto ciò domandate vi prima se siete veramente convinti della scelta che andate a fare. Un cane è per sempre. Lui non lo sa che qualcuno può essere allergico.