La toelettatura del Golden Retriever 27


La cosa principale quando si parla di toelettatura è capirne la sua motivazione e necessità. A cosa serve? Perché si fa?

Anzitutto occorre precisare che esistono due tipi diversi di toelettatura che soddisfano esigenze diverse. La prima serve al nostro Golden per stare più ordinato e pulito ed agevolare le operazioni di pulizia ordinaria da parte del proprietario. La seconda si chiama Scolpitura ed è dedicata a coloro i quali partecipino ad esposizioni di bellezza. Quest’ultima avrà lo scopo di esaltare i punti di forza del nostro Golden con attenzione a ciò che chiede lo Standard di razza e rendere meno visibili eventuali piccoli difettucci presenti.

Detto questo cominciamo a vedere di cosa stiamo parlando. Utilizzeremo in questo articolo l’efficace prova visiva del prima e del dopo specificando i passaggi tecnici per raggiungere il risultato finale step by step.

toelettatura-1

Strumenti del mestiere

  • Spazzole cardatrici di varia misura a seconda della zona da spazzolare;
  • Pettine per “slanare” ovvero rimuovere il sottopelo e prepararlo al taglio delle forbici;
  • Forbici di vario tipo ( di solito una mezza dentata, una doppia dentata e una liscia).

Un Golden “nature” ovvero prima della toelettatura

Un Golden “nature” ovvero prima della toelettatura

Ed ora vediamo insieme come toelettarlo passo dopo passo

toelettatura-3

Lavaggio

È forse la parte più importante della nostra toelettatura perché attraverso il lavaggio del cane si prepara il pelo. È fondamentale che sia utilizzato uno shampoo adatto al pelo del nostro Golden ovvero alla sua tessitura e condizioni. Nel caso in cui il pelo sia particolarmente secco e danneggiato fare anche una maschera condizionante in modo da nutrire il pelo e donarvi lucentezza.

toelettatura-4

Asciugatura

Da non sottovalutarne l’importanza! Il pelo del Golden va asciugato seguendo il verso del pelo e non contropelo! Mi aiuterò con una spazzola cardatrice per farsi che il pelo si asciughi liscio e lucido.

toelettatura-5a

toelettatura-5b

Testa e collo

Se si tratterà solo del primo tipo di toeletta si puliranno bene le orecchie dall’antiestetico e fastidioso pelo che le circonda per far si che la pulizia delle stesse sia più agevole. Utilizzerò per rifinire i contorni dell’orecchio le forbici lisce e quelle mezze dentate.

Si provvederà a slanare bene il collo (ovvero passare energicamente il pettine nella zona fino a che non vi resteranno più peletti lanugginosi del sottopelo ed il pelo risulterà visibilmente più ordinato e liscio).

toelettatura-6

Se dobbiamo invece effettuare una scolpitura da esposizione allora oltre allo step già indicato sopra provvederemo a pulire il collo usando la forbice doppia dentata utilizzandola in verticale e infilandola sotto il pelo per far si che il taglio non si veda soprattutto con i peli più scuri.

ATTENZIONE: ricordiamo di procedere piano piano non tagliare troppo perché poi non si può tornare indietro!

toelettatura-7

Inoltre provvedere a sfoltire sempre con la forbice doppia dentata il pelo del collo cosi da esaltare l’incollatura del cane.

Questo sarà il risultato da ottenere

toelettatura-8a

toelettatura-8b

toelettatura-9

toelettatura-9

Zampe

Entrambe le toelette saranno effettuate alla stessa maniera: ovvero tagliando i peli che escono dai polpastrelli con le forbici lisce e tagliando le unghie cosi da mantenere il bellissimo “piede di gatto” del nostro Golden.

Pulirò anche la parte di dietro della zampa tagliando il pelo in eccesso e rifinendo la forma.

toelettatura-11

toelettatura-11

Per le esposizioni invece mi accingerò a pulire i garretti degli antiestetici peli che li ricoprono con la forbice doppia dentata per rendere visibili gli angoli posteriori del cane.

Risultato finale

toelettatura-13a

toelettatura-13b

toelettatura-13c

toelettatura-14

La coda

Se si tratta della toeletta del primo tipo si provvederà a ripulire la zona del sottocoda dal pelo in eccesso così da garantire una maggior igiene al nostro Golden e utilizzerò le forbici doppie dentate per farlo.

toelettatura-15a

toelettatura-15a

Se invece si tratta di scolpitura oltre alla prima parte continuerò rifinendo la coda in tutta la sua lunghezza cosi da delinearne la caratteristica forma a sciabola ed accorciando anche la sua lunghezza della punta.

Utilizzerò le forbici doppie dentate per accorciarne la lunghezza ma per rifinirne la forma mi aiuterò con le forbici lisce.

toelettatura-16

Risultato da ottenere

Ed ecco il nostro Golden come apparirà alla fine della Toelettatura

toelettatura-17

Carla Zanetti
Istruttrice e allevatrice Velletri

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

27 commenti su “La toelettatura del Golden Retriever