la storia di Jake Golden retriever Cieco e il suo cane guida


Addie e Jake

Kim il papà umano di Jake ci racconta la sua storia”Abbiamo preso Jake dopo che la nostra prima Golden Molly è morta, avevamo anche un altro Golden ,Wrigley, che morì anche lui dopo poco tempo. Jake era molto triste dopo che il suo amico era scomparso e sapevamo che aveva bisogno di un fratello “

I problemi di Jake sono iniziati intorno ai 2 anni “Abbiamo notato un problema con i suoi occhi e alla fine abbiamo scoperto che non lacrimavano, erano secchi.
“Nei mesi successivi, nonostante abbia provato tutti i farmaci raccomandati dal nostro veterinario e numerosi interventi chirurgici, i suoi occhi si sono progressivamente deteriorati”

“Ci trovavamo di fronte a una decisione dolorosa: togliere gli occhi o addormentarlo per sempre

“Entrambe le opzioni sembravano così crudeli, ma nei mesi successivi, siamo stati contattati da molti proprietari di cani con lo stesso problema che ci hanno sostenuto e incoraggiato sul fatto che anche senza vista, i suoi sensi si sarebbero sviluppati e poteva fare un vita quasi normale.

infatti per un cane, la vista è in realtà il numero 3 nella loro lista di sensi, poiché sia ​​l’olfatto che l’udito sono più importanti per loro””Con queste informazioni in mente, abbiamo deciso di fare l’intervento per la rimozione degli occhi di jake””” il primo periodo è stato duro ma poi a iniziato a orientarsi sia in casa che fuori. E per fortuna, la sua natura giocosa è tornata! “”Siamo così felici di aver fatto questa scelta, e così grati per le molte persone che ci hanno incoraggiato a farlo. Poi kim e sua moglie hanno deciso di Prendere Addie, un altro golden, e le sensazioni e le emozioni che hanno dato Addie e jake da quel momento, sono state uniche. Kim racconta” per i primi tempi abbiamo messo un campanellino sul collare di Eddie per far si che jake la segua, ma dopo non c’è stato più bisogno.

Addie è diventato praticamente il cane guida di Jake, i due fanno tutto insieme e Addie protegge Jake in tutto, facendo anche delle cose buffe.” “Jake ci ricorda ogni giorno che la sua vita ha ancora un grande scopo e valore nonostante tutte le sue sfide “, ha detto Kim.  Dorme sulla schiena con i piedi in aria. Addie, d’altra parte, Ama essere ovunque, ed è sempre pronta a condividere baci “.

Quando non sono in visita o in avventure, Jake e Addie vivono una vita normale. La loro giornata tipo di solito inizia con una passeggiata mattutina. “fanno sempre un pisolino dopo colazione. La prossima è la ricreazione! Amano questo periodo dell’anno in cui possiamo giocare fuori insieme e inseguire gli scoiattoli! “

Le persone sono incredibilmente felici di vedere che Addie è lì per il suo migliore amico.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.