il Golden Retriever che colleziona bastoncini


Prende il nome da ciò che sanno fare meglio, i golden retriever amano recuperare. 

C’è ne uno in particolare che ha recentemente superato se stesso, però.  Bruce, il golden retriever di quasi 4 anni vive a Bristol nel Tennessee che è un appassionato collezionista di bastoncini.

Come la maggior parte dei cani, Bruce aveva un bastone preferito, ma si è perso sotto 30cm di neve durante una tempesta invernale. “Ha iniziato la sua raccolta di bastoncini dopo che un’enorme nevicata è arrivata nella nostra zona e ha lasciato circa mezzo metro di neve sul terreno”,  spiega Leo compagno umano di Bruce . “A quel tempo, aveva solo un bastone ed era il suo preferito in assoluto. Ebbene, una sera ha iniziato a nevicare e ha lasciato il bastone nel nostro campo. Nei due giorni successivi, ogni volta che uscivamo fuori, era in una frenesia assoluta, alla ricerca incessante del suo bastone. Scavava come un pazzo e seppelliva persino la testa nella neve cercando di trovarlo! ” Da allora, Bruce ha collezionato nuovi bastoncini durante le sue passeggiate quotidiane, e ne ha accumulati oltre 50!

Bruce e i suoi bastoncini

Da piccoli pezzi di legname galleggiante a lunghi rami di alberi, la collezione di Bruce mostra che ama i bastoncini di tutte le forme e dimensioni. Tuttavia, nessuno di loro è paragonabile a quello originale che ha perso. Per fortuna, però, la neve si è sciolta un pò e Bruce è stato in grado di ritrovarlo. “Dopo alcuni giorni di sole, ha finalmente trovato l’oro mentre scava e ha trovato il suo prezioso bastone”, dice Leo Icenhour. “Credo che da quel momento in poi non abbia mai più voluto essere senza bastoni, quindi ha iniziato la raccolta.”

tanti bastoncini ma non si toccano

Sebbene Bruce sia raffigurato orgoglioso accanto alla sua impressionante collezione di bastoncini, in realtà non gli è permesso giocare con nessuno di loro a causa di un incidente accaduto due anni fa. “Ne abbiamo passate tante l’uno con l’altro perché ha quasi perso la vita dopo che un bastone gli ha perforato l’esofago mentre stavamo giocando a tirarli, il giorno del suo secondo compleanno”, ricorda Icenhour. Ho assistito Bruce in ogni momento e soffrivo insieme a lui, stando a casa anche dal lavoro, ma ce l’abbiamo fatta!

“Da quel momento in poi, abbiamo iniziato a giocare con un bastoncino di gomma a scopo di recupero e Bruce ha iniziato a costruire la sua collezione di bastoncini!” Bruce apprezza ancora quelli veri, e ammira ogni bastone ogni giorno quando entra e esce da casa sua. Il fatto che siano solo da vedere li fa sembrare ancora più speciali.

Guardare ma non giocare( a parte quello azzurro)

” Alcuni cani sanno essere speciali è lui lo è” afferma Leo.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.