il Golden retriever amico del medici


questa maledetta pandemia di Coronavirus, ci regala anche dei momenti di leggerezza, grazie ai nostri animali.

Ci troviamo in Cina nella città di Huanggang nella provincia di Hubei, la zona più colpita dal virus,  K’uai Lo per gli amici K’uai(delizioso in cinese) è un simpatico Golden retriever, che vive poco distante dalla città con il suo adorato padrone. La malattia avanza inesorabile e K’uai rimane solo perchè il suo compagno umano si ammala e viene ricoverato in isolamento. Il Golden spaesato fugge di casa e raggiunge l’ospedale, in poco tempo fa amicizia con alcuni medici e in breve tempo viene adottato da tutto lo staff.

il Golden Con i medici

Per 50 giorni Medici e K’uai si fanno compagnia. Un medico racconta: “ci ha aiutato nei nostri momenti di sconforto facendo una sorta di terapia, e noi abbiamo ricambiato”. Erano sempre insieme nelle pause dottori dottoresse e golden, poi è arrivato il giorno dell’addio, il padrone di K’uai è fortunatamente guarito, ma lui il golden non vuole lasciare quegli amici che gli anno tenuto compagnia per 50 giorni. l’addio con tanto di cerimonia è comico ma nella stesso tempo commovente. una dottoressa ha detto con le lacrime agli occhi ” ciao K’uai tornaci a trovare”.

ecco il video dell’addio: https://www.youtube.com/watch?v=INPIWihnEuo

Gli animali non sono come gli uomini, gli animali non si lamentano, gli animali amano è basta.

video Reuters, fonte you tube

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.