Lazzaro


Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Antonio Gabellone 2 anni, 7 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2307

    Antonio Gabellone
    Amministratore del forum

    Vi voglio raccontare una storia, maledettamente vera, questa è la storia di Lazzaro, che ho saputo da Nuccia Giu. Nuccia è attiva nella ricerca di Ciac un Golden scomparso in Basilicata da diversi mesi . A 200km da casa di Ciac una ragazzina scorge un cane che somiglia a un Golden, questo cane barcolla e si accuccia in un cespuglio ormai sfinito, arriva sul posto Renata l’angelo dei randagi della zona, Renata  porta subito il cane o quello che ne rimane, in una clinica di Avellino, li lo battezzano subito con il nome di Lazzaro, quel nome non è caso, il cane è completamente senza sangue, si vedono le ossa, e presenta un melanoma sulla zampa, completamente denutrito è praticamente un miracolo se è vissuto fino adesso. Pietro il padrone di Ciac va a vedere se è lui, ma purtroppo non lo è…a questo punto quello che interessa è solo la vita di Lazzaro. Le sue condizioni sono disperate gli sono state fatte diverse trasfusioni, in molti hanno preso a cuore la stria di Lazzaro  e tutti sperano che quel miracolo si ripeta che Lazzaro resusciti un altra volta, Ma il tumore è troppo esteso, Lazzaro è troppo stanco per lottare, Lazzaro si è lasciato andare, Lazzaro è stato nominato Angelo nel paradiso dei cani. Voglio pensare che Lazzaro abbia avuto qualcuno che l’ha amato, voglio pensare che ha avuto una casa e che la sua sofferenza sia durata poco, ma ora non importa più, ora è un Angelo ora è in Paradiso .
    vi sottoscrivo il post messo su Facebook da Renata Cipriano la volontaria che l’ha portato via dalla strada, è molto forte ma rispecchia drammaticamente la realtà di alcune zone
    STURNO( AVELLINO) ha vinto l’ indifferenza e l’ insensibilità. LAZZARO É MORTO. tutte le persone che lo hanno visto …e hanno voltato lo sguardo LO HANNO UCCISO. quando lo ha trovato Renata….ormai era tardi…si é sperato…ma era tardi…lui..ormai si stava lasciando andare….ha conosciuto la sofferenza , la fame e il dolore….poteva conoscere l’ amore che ora gli stava arrivando…ma é stato troppo tardi…forse lui voleva solo andarsene via in un luogo dove sarà Amato… dal primo momento e tornerà ad essere un bellissimo cane. Il suo corpo é il simbolo della disumanità….urlo vergogna a tutti coloro che sguazzano nell’ indifferenza e maltrattano gli animali cani e gatti Siete indegni di appartenere alla specie umana. Lazzaro é un angelo ora. Grazie a chi non ha chiuso gli occhi e ha cercato di Salvarti .perdonaci  sono così. Schifata da questa terra avvelenata da questa sottospecie di esseri disumani..

    Allegati:

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.