Decreto Coronavirus, si può uscire con il cane


I decreti sul covid-19 hanno rivoluzionato la vita degli italiani, ma tutto ciò è necessario per contenere e bloccare la diffusione del virus.

Facciamo un pò di chiarezza per chi possiede un cane: il decreto liminta la circolazione delle persone, si può uscire presentando un autocertificazione che si pùò scaricare dal seguente link:https://www.interno.gov.it/sites/default/files/allegati/modulo_autodichiarazione_10.3.2020.pdf

Ma attenzione si può circolare all’esterno del proprio comune solo per motivi di lavoro o per comprovati gravi motivi.

All’ interno del proprio comune si può uscire per Lavoro ,fare la spesa, visite, esami, prendere medicine e beni di prima necessità ,Chi esce di casa per prendere aria, per andare dal tabaccaio o in edicola non è passibile di sanzione. Le cose importanti sono mantenere il metro e portare con se l’autocertificazione, che è obbligatoria anche per chi circola a piedi. Le forze dell’ordine ne forniscono una in caso non l’abbiate, ma ricordate che bisogna dichiarare il vero.

portare a spasso i cani

La passeggiata ai vostri amici a 4 zampe è considerata una necessità primaria, pertanto si può andare a fargli fare i bisogni, meglio se si va da soli, valgono le stesse regole del jogging. Ma attenzione non dovete uscire dal vostro comune di residenza.

un bel giro in campagna è l’ideale

Negozi per Animali Aperti

Sempre considerando il benessere degli animali un bene primario si è deciso di tenere aperto i negozi per animali, quindi sempre con la vostra autocertificazione potete recarvi presso di essi a comprare il cibo o quello che vi serve per i vostri piccoli amici.

l’invito delle autorità è comunque sempre quello di Uscire solo se indispensabile.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.